Patika, dove l’ospitalità è di casa

Un luogo da chiamare casa a Tortolì, in Ogliastra. La mia esperienza al B&B Le Stanze di Patika.

Volevo parlare del mio soggiorno nel delizioso e caratteristico B&B Le Stanze di Patika, ma non mi bastavano le poche righe a disposizione sui portali di viaggi. Così eccomi qui a raccontare la mia esperienza, a descrivere le sensazioni che ho provato durante la mia vacanza a Tortolì.

Partiamo dalle origini. Quando ho deciso di concedermi qualche giorno di riposo alla scoperta dell’Ogliastra, ho iniziato a fare delle ricerche sul web. Desideravo soggiornare in una località vicino al mare, in modo da raggiungerlo senza affrontare lunghi viaggi in macchina. Appena scoperto Le Stanze di Patika, a Tortolì, quello che più mi ha colpito, oltre al fatto che pareva incontrare perfettamente le mie esigenze, era il fatto che ovunque ne parlassero tutti benissimo. Pensavo fosse impossibile, troppo bello per essere vero.

A quel punto mi sono detta: prenotiamo e vediamo se si rivela la scelta giusta per le mie vacanze? E così ho fatto.

Il mio viaggio nel mondo di Patika, e quindi inevitabilmente in quello di Patrizia, è iniziato nel momento in cui, giunta davanti al B&B, sono rimasta incantata a guardare i meravigliosi oggetti di artigianato sardo della vetrina dello showroom La Terra di Patika.
Quando poi mi sono decisa a salire, è stata proprio Patrizia ad accogliermi col suo sorriso contagioso, facendomi sentire subito a mio agio, e ho capito all’istante che lì mi sarei sentita come a casa. Una sensazione che ha trovato conferma in tanti piccoli dettagli, a cominciare dal fatto che Patrizia, senza nemmeno conoscermi e avendomi semplicemente ascoltato parlare della mia idea di vacanza, ha deciso di riservarmi la Stanza dell’Armonia, indovinando alla perfezione i miei gusti. Per chi non fosse mai stato al B&B, la stanza dell’Armonia è una bellissima camera che ha come colore predominante l’azzurro, che evoca l’accostamento con il mare, il mio posto del cuore. A renderla ancora più adatta alle mie inclinazioni, la presenza di un particolare manufatto a forma di sole, uno dei tanti oggetti realizzati da artisti isolani che sono disseminati per la struttura. Una stanza confortevole, che ho sentito mia per tutto il mio soggiorno.

Anche se non sempre ho potuto godere del bel sole della Sardegna, ogni giornata del mio viaggio è stata fantastica, e gran parte del merito va a Patrizia.
Ogni mattina trovavo ad attendermi un’abbondante colazione. Dai dolci tipici sardi alle marmellate fatte in casa, dal pane caldo ai pancakes, per non parlare dei formaggi e della salsiccia secca: che bontà! Quando poi arrivava l’ora di uscire, Patrizia mi dedicava il suo tempo fornendomi preziosissimi consigli sui luoghi da visitare e suggerimenti sulle esperienze da fare nel territorio.

È stata una vacanza indimenticabile, durante la quale ho avuto modo di vedere posti incantevoli, di apprezzare una terra che non avevo mai visitato prima, di innamorarmi della sua storia e della sua arte. Ma soprattutto, ho scoperto che le bellissime parole sul B&B Le Stanze di Patika che avevo letto prima di partire erano più che meritate. Perché in quell’angolo di paradiso in Ogliastra, l’ospitalità è di casa.

Vuoi anche tu una vacanza così?

PRENOTA ORA
2019-05-19T07:23:25+00:00