Vacanze a settembre: 5 buoni motivi per scegliere l’Ogliastra

A questo punto dell’estate, chi si appresta a godersi le ferie ad agosto in Sardegna si sta già interrogando su quanti gradi ci saranno sotto il cocente sole sardo, cosa mettere in valigia e quali spiagge vuole visitare.
Ma se per te quel momento è ancora lontano e potrai goderti le vacanze a settembre, ma soprattutto, se non le hai ancora pianificate e non sai che meta scegliere, questo articolo capita a pennello. Nel caso tu sia alla ricerca di idee per un viaggio a settembre, leggi i nostri consigli e, perché no, magari prenota oggi stesso la tua vacanza in Ogliastra.

Ecco 5 buone ragioni per scegliere il nostro territorio per un viaggio, anche a settembre. Lasciati ispirare!

1. Le spiagge dell’Ogliastra

Sono magnifiche in qualunque stagione e hanno sempre il potere di trasmetterti sempre la serenità e le vibrazioni positive di cui hai bisogno. Ma a settembre c’è qualcosa che rende ancora più incantevoli le spiagge dell’Ogliastra. È la possibilità di scoprirle senza affrontare la calca di turisti tipica dell’alta stagione.
Puoi godere di temperature miti e un caldo sole e approfittarne per visitare le cale più belle, per fare emozionanti escursioni in barca, rilassarti in spiaggia e scoprire i fondali del nostro mare cristallino.

2. La natura selvaggia

A settembre il termometro segna qualche grado in meno e arriva una piacevole brezza. È il momento ideale per fare escursioni o dedicarti allo sport anche in vacanza e immergerti nella natura incontaminata dell’Ogliastra. Puoi optare per un trekking di media o elevata difficoltà, una bella arrampicata sulle pareti rocciose di Ulassai e Baunei, o per uno dei percorsi che abbiamo pensato per te. Ma meritano una visita anche i Tacchi d’Ogliastra e l’Altopiano del Golgo. Preparati a rimanere a bocca aperta per quello che potrai ammirare!

3. La cucina tipica

Sapori decisi e profumi deliziosi contraddistinguono i piatti tipici ogliastrini. Prodotti genuini, lavorazioni davvero particolari e tradizioni che affondano le proprie origini nella cultura agropastorale: la cucina dell’Ogliastra è un vero spettacolo e non può che stuzzicare il tuo palato. Cosa devi assolutamente assaggiare durante la tua vacanza? I culurgiones, che siano al sugo, fritti o conditi solamente con burro e salvia, non importa, sono comunque buonissimi.

4. La storia

Musei etnografici, domus de Janas, aree archeologiche, nuraghi e tanto altro. Abbiamo molto da raccontare e mostrare, e la nostra storia ha radici profonde e antichissime che siamo sicuri ti affascineranno. Segna in agenda o nel tuo itinerario di viaggio: durante la tua vacanza in Ogliastra, devi dedicare qualche giornata alla scoperta del nostro patrimonio storico!

5. L’arte

Un esempio del magnifico patrimonio artistico sul quale può contare il nostro territorio è senz’altro il Museo d’Arte Contemporanea – La Stazione dell’Arte, a Ulassai. È dedicato all’artista Maria Lai, nata proprio nel paese di Ulassai e ad esso legata indissolubilmente anche attraverso la sua produzione artistica.
Fino a novembre 2019 è possibile vedere la mostra “MARIA LAI. TENENDO PER MANO L’OMBRA”, mentre è stata prorogata fino al 22 settembre “MARIA LAI. PANE QUOTIDIANO. Se non conosci le sue opere, fatti un regalo: visita il museo e innamorati delle sue opere e del loro profondo significato.
E se invece sei interessato a conoscere l’anima della Sardegna grazie a manufatti e oggetti di artisti locali, non devi andare tanto lontano. Già, perché nello showroom La Terra di Patika, al piano terra del B&B Le Stanze di Patika, ti aspetta un’ampia esposizione di opere di artigiani locali allestita in modo elegante e raffinato. Vieni a dargli un’occhiata, troverai certamente qualcosa che ti colpirà e ti ricorderà per sempre il soggiorno nella nostra Isola.

È arrivato il momento di fare una vacanza in Ogliastra, che ne dici? Non hai più scuse, anzi, adesso hai solo ottime ragioni per farlo.

PRENOTA ORA
2019-07-21T19:16:45+00:00